Dispositivi architettonici di protezione solare: l’edera o la vite americana!

Recenti ricerche hanno evidenziato gli effetti della vegetazione sulla temperatura superficiale delle pareti esterne.  In particolare uno studio dell’ArTec ha illustrato “la capacità di un rivestimento in edera di ridurre sensibilmente l’influenza della radiazione solare sulle condizioni di comfort termico degli spazi interni durante il periodo estivo”.

Copertura di un palazzo in città con vite americana
Copertura di un palazzo in città con vite americana (trafioriepiante.it)

Questa soluzione è interessante per i paesi a clima caldo, laddove per ragioni varie non è possibile realizzare una coibentazione (per esempio sulle pareti in pietra a vista). Inoltre si tratta di misure, come il controllo solare estivo,  che hanno un impatto economico molto modesto.

This entry was posted on domenica, agosto 30th, 2009 and is filed under News, Risparmio Energetico. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Menu

Prova

Commenti recenti

    La nuova direttiva macchine 2006 in vigore dal 29 dicembre 2009

    Il 29 Dicembre entrerà in vigore la nuova direttiva macchine 2006/42/CE.

    Leggi l’articolo completo di Sara Balzano dal sito dell’Associazione Industriali di Trento.

    Le novità più significative sono riportate in questo pdf dell’ISPESL (32kB) a cura del Dott. Ing. Emilio Borzelli.